Appuntamento settimanale con le news letterarie (e non solo…) di TBE

Gennaio è un mese di ripartenze, di nuovi annunci e di tante belle novità: per questo iniziamo il nostro appuntamento con le news letterarie con una bellissima novità: il libro della Piccola Farmacia Letteraria.

Il luogo a Firenze dove ci si cura con i libri, dove ogni nostro malanno può essere curato con un romanzo, o una poesia o una saggio: tutto questo ora diventa libro attraverso le parole di Elena Molini.

Altra uscita molto interessante è Parità in Pillole di Irene Facheris, meglio conosciuta sul web col nome di Cimdrp. Femminista, fondatrice del progetto Bossy, autrice di libri e canzoni. Irene è questo e molto di più e ora – finalmente – esce su carta ciò che abbiamo imparato sul suo canale YouTube.

Un’altra interessantissima novità, in libreria dal 28 gennaio, è il Libro dei Libri Proibiti di The Book Fools Bunch, edito da Clichy. La censura è solo una questione antica? nient’affatto! E con questo libro ripercorreremo la storia dei libri proibiti!

Torna anche il maestro Mario Vargas Llosa con Sogno e realtà dell’America Latina, un libro sulla speranza di creare un mondo diverso, non basato solo sulla violenza. Un saggio, edito da Liberilibri, che farà sicuramente riflettere.

Link belli e interessanti

Le elezioni regionali sono sempre più vicine in Calabria, la regione che detiene il primato, insieme alla Sicilia, di neeti ragazzi che non studiano e non lavorano, ma che forse andranno a votare.

Parole Ostili, il progetto che si occupa di educazione digitale e cerca di sensibilizzare sull’uso del linguaggio non violento in rete, propone questo nuovo video che insegna ai bambini cosa si può fare per evitare il cyberbullismo

Infine una nuova uscita per minimum faxIl nostro desiderio è senza nome -Scritti politici. k-punk/1 di Mark Fisher, filosofo, sociologo, critico musicale, blogger, saggista, accademico inglese. Noi approfittiamo di questa bellissima uscita in libreria per consigliarvi il blog di Fisherk-punk, in cui potete trovare alcuni suoi scritti in inglese.