Una crime story da una grade autrice inglese, Muriel Spark

Abbiamo sicuramente sentito parlare di Muriel Spark, grandissima e prolifica autrice inglese del dopoguerra. Questo piccolo suo libro ci porta nel mondo delle crime story.

Un inizio strano, una donna scialba, piatta, che non dice niente, forse addirittura bizzarra, eccentrica. La protagonista parte per un viaggio, un viaggio senza ritorno, alla ricerca di avventure e piaceri che si è sempre negata. Lise è il suo nome, e Lise in una non identificata città del sud troverà ciò che cerca ma anche dei risvolti inaspettati.

Muriel Spark - The Driver's Seat - immagine principale

E così la Spark, nel suo The Driver’s Seat, ci porta in una crime story non complessa ma dai toni noir, inquietanti quasi, fastidiosi.

Un finale che lascia spiazzati. E all’ultimo momento vorremmo Lise dalla nostra parte.

Stefania Grosso