Appuntamento settimanale con le news letterarie (e non solo…) di TBE

Torniamo con il nostro appuntamento con le news letterarie aprendo con l’elenco dei 54 libri in gara per il premio Strega. Un in bocca al lupo a tutti!

Non possiamo non presentarvi l’ultimo volume dell’Agenzia X, In nome del popolo. Liaisons vol. 1, alla ricerca partigiana transoceanica. Un libro che non vediamo l’ora di gustare!

Amanti della filosofia fatevi avanti: torna in libreria per LiberiLibri, Saggio sull’Uomo, opera che rese Alexander Pope famoso e celebrato.

Torniamo nella modernità con Minimum Fax che ci presenta Il Vento Selvaggio che Passa di Richard Yates, autore di Revolutionary Road. Pubblicato nel 1984 ma inedito in Italia, questo romanzo è una vera sorpresa.

E per finire una bella novità proposta da Digressioni Editore: Person di Sam Pink, autore amatissimo della scena underground. Un libro d’esordio fulminante, non perdetelo!

Link belli e interessanti

Lynn Steger Strong racconta quanto sia difficile per gli scrittori vivere del proprio lavoro.

L’apertura del Canale di Suez fu un evento che segnò un’epoca e cambiò profondamente gli equilibri geopolitici. Ma non solo: cambiò radicalmente la vita di moltissime donne slovene che andarono a lavorare a servizio nelle case dell’alta borghesia migrata in Egitto.

Il cambiamento climatico e l’evoluzione tecnologica, sociale ed economica di questi anni hanno radicalmente cambiato il romanzo di formazione.