Appuntamento settimanale con le news letterarie (e non solo…) di TBE

Iniziamo il nostro appuntamento settimanale con le news letterarie con una bellissima novità per bambin* creata da Cannibali e Re, associazione culturale, che insieme all’illustratrice Francesca Zinni e a esperte di psicologia ed educazione infantile, hanno creato C’era una (ri)volta, un albo da colorare per i più piccoli, con 40 storie ‘rivoluzionarie’ e con tanta voglia di cambiare il mondo!

Proseguiamo le nostre news letterarie con una bellissima riscoperta a cura di LiberiLibri: Eccetera di Rose Macaulay. Un romanzo distopico, prima di Huxley e Orwell, che ci mostra una Londra segnata dalla guerra e sull’orlo di un cambiamento sociale davvero drastico.

Per Alegre troviamo invece la Farina dei Partigiani di Andrej Marini e Pietro Purich, una saga familiare del ‘900, una saga proletaria, alla ricerca della verità storica e sociale.

Passiamo ad un’altra riscoperta/ristampa, che vede Georges Simenon visitare il nostro continente in Europa 33. Un reportage in lungo e in largo per la vecchia Europa, nel 1933, malaticcia e alla vigilia di cambiamenti epocali.

A proposito di reportage, per Internazionale, esce un volume Extra con i migliori reportage a fumetti: da Zerocalcare e l’Italia a Taiwan di 61Chi. Un modo diverso di vivere l’attualità e la storia.

Re Nudo è stata una rivista seminale. Re Nudo ora ha chiuso ma per ricordare, per non dimenticare, Interno4 Edizioni ha pubblicato l’antologia che racchiude i migliori scritti, dal 1970 al 2020, usciti sulla rivista.

Link belli e interessanti

In Sicilia, Osas Egbon ha aperto una casa rifugio per donne vittime di tratta e costrette a prostituirsi.

Sul Libraio, un estratto di Chiara Ferragni. Filosofia di un’influencer, in cui la filosofa Lucrezia Ercoli riflette sulle dinamiche del successo di Ferragni.

Come le artiste pop e rap italiane stanno ricostruendo l’immaginario della sessualità femminile.