Otto racconti per esplorare la modernità in modo insolito: Tender di Federico Riccardo

Sono solo otto racconti nella raccolta Tender di Federico Riccardo, pubblicata da Edizioni Effetto, ma dentro si aprono temi e riflessioni diverse, profonde e insolite sull’umanità che ci circonda.

Dal bullismo alla fine del mondo, dall’alcolismo a due amici hikikomori, i racconti di Federico Riccardo ci mostrano situazioni al limite, improbabili, ma al tempo stesso reali, che specchiano disagio e insicurezze di questa generazione, di questa epoca.

Racconti sporchi, ruvidi, che graffiano senza lasciare scampo. Lo stile asciutto, diretto, che macina i sentimenti dei protagonisti e li risputa fuori. Sembra un mondo senza empatia, eppure al tempo stesso sembra che ci siano fin troppi sentimenti, e chi vaga nel mondo di Tender fa fatica a contenerli e comprenderli.

Otto brevi racconti che lasciano il segno. Nonostante la loro cupezza, la scrittura di Federico Riccardo porta davvero una ventata di freschezza.

Stefania Grosso